Ferrero esce allo scoperto: “Vendo la Sampdoria e compro il Palermo”

Ferrero esce allo scoperto: “Vendo la Sampdoria e compro il Palermo”

Il patron blucerchiato non si nasconde

di Redazione ITASportPress

All’improvviso, ma neanche tanto, arriva lui: Massimo Ferrero esce allo scoperto e dopo mesi di voci rivela di voler vendere la Sampdoria. Il presidente blucerchiato, da tempo in trattativa per la cessione del club che aveva rilevato anni fa dall’ex Garrone, ora punta al Palermo, che è stato colpito dalla grave vicenda della mancata iscrizione al campionato cadetto.

Intervistato da Il Giornale di Sicilia, Ferrero non si è nascosto e ha parlato apertamente delle sue intenzioni.

MOSSA – “Sto cercando di vendere la Sampdoria, ed è già noto da tempo. Più di quello che ho fatto lì non si può”, ha detto Ferrero sulla cessione della società blucerchiata. E sull’acquisto del Palermo: “Sono però un uomo del fare e non del dire. Tentare il colpo? Se avrò la fortuna, perché la voglia già c’è, di fare quanto ho fatto nei cinque anni alla Sampdoria, il Palermo è in una botte di ferro. Se al momento del bando non avrò ancora venduto non ci sarà alcun problema; da mesi sono in contatto con Mirri e c’è un rapporto ottimo con lui, da tempo parliamo del Palermo”.

AMORE – “​Di Palermo sono innamorato da sempre, una città che mi ha fatto crescere in un ambiente simile a quello del calcio, ovvero quello cinematografico” ha aggiunto poi Ferrero. “Alle grandi platee sono abituato e proverò se possibile a portare il Palermo dove merita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy