Figc, Tommasi: “Non escluso passi indietro”

“Sappiamo che ci saranno delle difficolta’, cercheremo delle convergenze con chi e’ ancora indeciso”

di Redazione ITASportPress

Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori, ha parlato ai giornalisti al termine del direttivo dell’Aic svoltosi oggi in un grande albergo di Milano; queste le sue parole: “Sono tutti convinti che la mia candidatura debba restare. Conosciamo i candidati in campo e proveremo a far eleggere alla presidenza Federale un ex calciatore. Sappiamo che ci saranno delle difficolta’, cercheremo delle convergenze con chi e’ ancora indeciso. Voglio ribadire che sono ancora candidato. Voglio che nel palazzo si torni a parlare di calcio, anche se in questi ultimi giorni so che se ne parlera’ sempre meno. La Federazione ha bisogno di una risposta forte a quello che e’ successo. Si va avanti con la mia candidatura – ha aggiunto -, non escludo un passo indietro, ma ad oggi non c’e’ perche’ la situazione non e’ chiara. Prima di farlo pero’ ci pensero’ 100 volte e non e’ detto che si faccia. Oggi ho visto anche Ulivieri ed e’ un bene andare avanti insieme: la nostra candidatura andra’ avanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy