ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Fonseca rivela: “Chiamai Barella più volte. Lo volevo alla Roma. Sull’Italia…”

Fonseca, getty images

Parla l'ex tecnico della Roma

Redazione ITASportPress

Paulo Fonseca si racconta ai microfoni di Repubblica. L'ex allenatore della Roma ha spaziato tra alcuni aneddoti del suo periodo da mister dei giallorossi fino al playoff tra le Nazionali per la qualificazione al prossimo Mondiale.

Sull'Italia: "Nettamente. Quello che ho visto lavorando in Italia è la mentalità dei calciatori italiani. È quella con cui ha vinto l’Europeo: si vedeva dalle qualificazioni, ai miei amici avevo detto che l’Italia era tra le favorite. E dalle primissime partite ero convinto che avrebbe vinto", ha detto Fonseca.

Sui singoli azzurri ecco un curioso retroscena di mercato su Barella: "L’Italia ha un livello tecnico molto elevato. Prendete Barella: lo avrei voluto alla Roma, ci ho anche parlato un paio di volte al telefono, per provare a convincerlo. Mancini ha saputo costruire su questa qualità un grande collettivo, una cosa che non riesce facilmente, altre hanno grandi talenti ma non sono squadra".

In hiave futura: "Voglio abbracciare un progetto, una squadra che creda nelle mie idee. Sono libero, ma non per questo devo accettare qualunque offerta, anzi. Club o Nazionale? A freddo dico club, ma non escludo nulla se c'è un progetto".

 Barella (Getty Images)
tutte le notizie di