ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL BOMBER

Giroud: “Frustrante lasciare Chelsea dopo aver contribuito a vittoria Champions”

Giroud, getty images

Parla l'attaccante francese ora al Milan

Redazione ITASportPress

Il presente dice Milan, ma Olivier Giroud non dimentica assolutamente il passato. L'attaccante francese, parlando a talkSport, è tornato sulle recenti esperienze inglesi con le maglie di Arsenal e soprattutto Chelsea ammettendo di non aver preso benissimo l'addio dai Blues, soprattutto dopo il grande contributo dato per le ultime vittorie del club.

FRUSTRANTE - "Devo ammettere che ho vissuto belle esperienze all'Arsenal e al Chelsea. Anche se è stato più duro dire addio ai Blues che ai Gunners", ha detto Giroud. Il motivo è presto detto: "Mi sono sentito un po' frustrato per non aver giocato negli ultimi tre mesi perché ho contribuito in modo importante al successo in Champions League finendo come capocannoniere della squadra. Ma cosa posso dire? Abbiamo avuto tanto successo e sono molto contento di FA Cup, Europa League e Champions League. Ho segnato alcuni gol importanti. Ripeto, sicuramente per me è stata dura lasciare il Chelsea e la Premier League, ma alla fine penso che sia stata la soluzione migliore".

 Chelsea Giroud (Twitter Chelsea)
tutte le notizie di