Gislason, il calciatore più sexy del mondo diventa attore e… racconta proposte piccanti delle fan

Da protagonista con l’Islanda agli Europei 2016 e ai Mondiali 2018 fino al piccolo schermo

di Redazione ITASportPress
Rurik Gislason

Rurik Gislason dice basta e si ritira dal calcio giocato all’età di 32 anni. L’islandese, protagonista con la sua Nazionale agli Europei 2016 e ai Mondiali 2018, ha deciso di intraprendere un’altra carriera: quella televisiva e dello spettacolo.

Considerato per diverso tempo il giocatore più sexy del mondo, per lui adesso al vaglio diverse proposte per il futuro. Parlando al portale islandese Visir l’ex giocatore racconta quello che potrebbe essere il suo destino nel mondo del piccolo schermo e non solo.

Gislason: dal campo allo schermo

Rurik Gislason
Rurik Gislason (getty images)

Diventato famoso dopo le apparizioni con la sua Islanda, Gislason racconta come dopo la partita contro l’Argentina al Mondiale in Russia, il suo mondo sia decisamente cambiato: “Dopo la partita con l’Argentina, ho controllato il telefono per vedere i messaggi e c’erano varie richieste, fra cui quella se volessi donare il mio sperma”. Proposte davvero particolari da parte di certe fan ed in generale messaggio da molte appassionate, più di bellezza che di calcio.

All’epoca il suo profilo social su Instagram passò da 30 mila seguaci ad un boom di 300 mila. Adesso, ne può vantare ben 780mila. Per Gisalson, ora, nuovi traguardi da raggiungere dopo l’annuncio dell’addio al calcio: “Ci sono alcuni progetti interessanti che ho deciso di accettare. Un programma televisivo in Germania e un film islandese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy