Giudice sportivo, Gasperini fermato per un turno

Fatali per il tecnico dell’Atalanta le proteste durante la partita contro il Sassuolo

di Redazione ITASportPress
Gasperini

La sua Atalanta ha subito ricominciato a correre, ma Gian Piero Gasperini è già costretto a fermarsi.

Il Giudice Sportivo della Serie A ha infatti squalificato per un turno il tecnico dei nerazzurri dopo la gara vinta 4-1 contro il Sassuolo.

La motivazione, si legge, è “per aver, al 27′ del secondo tempo, contestato con veemenza l’operato del Var; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

Gasperini non potrà quindi sedere in panchina nella partitissima della 26a giornata contro la Lazio in programma mercoledì sera a Bergamo.

Stando alle parole dello stesso allenatore nel dopo partita, Gasperini non aveva gradito alcune delle decisioni del Var, in particolare quella di annullare il gol del 2-0 di Gomez a causa di un presunto tocco di mano di Gosens sul cross di Zapata.

Per quanto riguarda i giocatori, una giornata a Borini del Verona e Cigarini del Cagliari, espulsi durante lo scontro diretto, a Ceppitelli, sempre del Cagliari, Marlon del Sassuolo e Pasalic dell’Atalanta.

TUTTE LE NEWS DI GOSSIP QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy