Guai in vista per Blatter: a Vienna si indaga per sospetta corruzione

Si sta cercando di fare chiarezza su una donazione da 100 mila dollari fatta dall’allora numero uno della Fifa a Leo Windtner, dal 2008 alla guida della Federcalcio austriaca (Ofb)

di Redazione ITASportPress

Altri guai in vista per Joseph Blatter.

A Vienna si sta cercando di fare chiarezza su una donazione da 100 mila dollari fatta dall’allora numero uno della Fifa a Leo Windtner, dal 2008 alla guida della Federcalcio austriaca (Ofb), nel 2015, a ridosso delle elezioni che avrebbero confermato Blatter come massimo dirigente del calcio mondiale.

Il denaro sarebbe stato versato direttamente sul conto di una fondazione gestita dalla moglie di Windtner, ufficialmente per finanziare un progetto legato al calcio in una baraccopoli keniana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy