Guardiola allontana la Juventus: “Sempre le solite voci, se non mi mandano via io resto al Manchester City”

Guardiola allontana la Juventus: “Sempre le solite voci, se non mi mandano via io resto al Manchester City”

Il tecnico spagnolo allontana ancora una volta le indiscrezioni che lo vorrebbero ai bianconeri

di Redazione ITASportPress

Il nome di Pep Guardiola continua a circolare nell’ambiente juventino. Malgrado le continue smentite da parte del tecnico, lo spagnolo viene ancora accostato ai bianconeri, che non hanno ancora annunciato chi siederà sulla panchina nella prossima stagione. L’ultima voce, però, vorrebbe l’allenatore del Manchester City in procinto di prendersi un anno sabbatico. Eventualità seccamente smentita da Guardiola al margine del Costa Brava Legends Trophy by MarathonBet 2019, trofeo di golf organizzato in Catalogna.

CONTRATTO – “Io ho ancora due anni di contratto e non prendo anni sabbatici. Le notizie escono, vengono copiate e non vengono verificate. Io resto al Manchester City, a meno che non decidano di mandarmi via”.

MESSI E HAZARD – “Non voglio acquistare Messi, Leo resta al Barcellona. Hazard? Il Real ha preso un grandissimo giocatore: noi non siamo gli unici a spendere tanti soldi…”.

CHAMPIONS LEAGUE – “La Champions è difficile da vincere, ci sono molte grandi squadre che vogliono conquistarla”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy