Hamsik, l’agente: “Marek sapeva che avrebbe cambiato ruolo”

Hamsik, l’agente: “Marek sapeva che avrebbe cambiato ruolo”

L’agente dello slovacco torna a parlare del mancato approdo in Cina

di Redazione ITASportPress

Dopo le parole di Marek Hamsik, che ha fatto ancora una volta chiarezza sulla decisione di restare al Napoli rifiutando le proposte dalla Cina, a parlare è stato Martin Petras, uno degli agenti dello slovacco.

Intervenendo alla trasmissione “Si gonfia la rete” su Radio Crc, l’ex difensore di Cesena e Grosseto ha sottolineato il legame fortissimo tra Marek e la città, oltre che la fiducia del giocatore nei confronti della società: “A Napoli Hamsik è diventato uomo e padre, ha vissuto una crescita fondamentale. A Napoli sta bene così come la sua famiglia, ha un bel contratto, gioca in una squadra che ogni anno partecipa alla Champions e non cambia allenatore ogni anno”

Nessun problema infine in vista del cambio di ruolo. Ancelotti sembrerebbe voler provare il capitano davanti alla difesa: “Marek sapeva che a un certo punto della carriera avrebbe cambiato ruolo, si sta già abituando alla nuova posizione – ha concluso Petras – Con Ancelotti si sta subito creando un feeling molto forte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy