ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PIU' CHE COMPAGNI

Hauge e il rapporto con Kjaer: “Lo chiamiamo Il Vichingo. Ha salvato la vita a Eriksen”

Hauge (getty images)

Parla il calciatore del Milan

Redazione ITASportPress

Jens PetterHauge, esterno offensivo del Milan, parla a Dagbladet, raccontando il suo rapporto con Simon Kjaer: "Nel Milan ha una grande importanza. Quando parla tutti ascoltano e lo rispettano. Quando ha qualcosa da dire non puoi che ascoltarlo. Lo chiamiamo "Il Vichingo'".

IL RAPPORTO - "Parliamo spesso, forse un po' più rispetto agli altri. Penso sia naturale dato che io e lui parliamo la nostra lingua madre. Kjaer Si prende cura di me, mi dice cosa devo fare e quando faccio qualcosa di buono si complimenta. C’è sempre e ti dà sempre quella spinta più quando vede che ci sono delle cose che possono essere fatte in modo migliore. Ti aiuta sia dentro che fuori dal campo".

LEADER IN CAMPO E FUORI - Inevitabile parlare di quanto accaduto all'Europeo con il malore di Eriksen e l'intervento davvero importante del danese: "Era una situazione davvero difficile per tutti ma è rimasto calmo. Simon è riuscito a compattare la squadra e a prendersi la responsabilità. Ha salvato la vita di Christian, è stato un momento impattante per tutti. Non sono rimasto sorpreso, quando si presentano situazioni del genere dimostra che leader è".

 (Getty Images)
tutte le notizie di