Higuain ammette: “Sarei voluto tornare al River e ritirarmi lì ma…”

L’attaccante ora in MLS parla a tuttotondo

di Redazione ITASportPress
Higuain

Gonzalo Higuaín si racconta e lo fa ai microfoni di Tyc Sports. L’attaccante argentina, ora in MLS con l’Inter Miami, ha parlato di quella che sarebbe potuta essere la sua decisione in merito al ritiro ma che al momento, e forse mai, si realizzerà.

Higuain: “Volevo ritirarmi al River Plate ma…”

Higuain
Higuain (Instagram Inter Miami)

“Quando ho lasciato il River da giovane era come se avessi sempre quel conto in sospeso di giocare di nuovo e diventare campione”, ha dichiarato Higuain ricordando la sua partenza dal club argetnino quando era ancora molto giovane. “Ho sempre avuto in testa di tornare indietro. Purtroppo, e non parlo della stampa e dei tifosi, ma parlo del Paese da un punto di vista socioculturale, questo non è stato possibile. L’Argentina, come Paese, e come modo di vivere fuori dal calcio non mi permette di essere felice e credo che non sia al momento possibile”.

E ancora: “Quando vivi all’estero per molto tempo, scopri che ti dispiace per un Paese così bello. Quando torni in Argentina, fai un resoconto di tutto non solo del calcio e vedi che come Paese non è il massimo adesso. Questo ti fa perdere la voglia. Non nego che sarei voluto tornare al River Plate, vestire ancora quella maglia e ritirarmi lì. Ma ci sono cose che non si possono programmare del futuro. Forse mi sbagliavo ma non vedevo alcuna possibilità per poter tornare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy