Ibiza, acque agitate: esonerato il tecnico Mendez, arriva Palop

Ibiza, acque agitate: esonerato il tecnico Mendez, arriva Palop

Pessimo avvio di stagione per la squadra di Borriello: la società corre ai ripari e punta su un campione d’Europa 2008

di Redazione ITASportPress

Gli esoneri precoci, dopo meno di un mese di campionato, non sono un’esclusiva italiana. Se al momento tra A e B sono saltate solo due panchine, quelle di Brescia e Palermo ad opera dei presidenti “specialisti” Massimo Cellino e Maurizio Zamparini (cui si uniscono le dimissioni del tecnico del Carpi Marcello Chezzi), la musica non cambia in Spagna.

Il pessimo avvio di stagione è stato infatti fatale a Antonio Mendez, tecnico dell’UD Ibiza, squadra della Segunda B, la terza divisione spagnola balzata agli onori della cronaca grazie all’ingaggio dello svincolato Marco Borriello, ufficializzato il 30 agosto.

L’Ibiza ha ottenuto appena un punto nelle prime quattro giornate, risultati in controtendenza con le ambizioni e soprattutto gli investimenti effettuati durante il mercato, così, dopo l’esonero di Mendez e del vice Jose Lopez Bargues, ecco la scelta di affidarsi ad Andres Palop, ex portiere del Valencia e del Siviglia, nonché nazionale spagnolo, campione d’Europa come terzo portiere.

Peccato che la carriera come allenatore di Palop, che da giocatore ha vinto due Liga con il Valencia di Benitez, poi tre Coppe Uefa, due Coppe di Spagna, due Supercoppe spagnole e due Supercoppe Europee con il Siviglia, conti solo un’esperienza con l’Alcoyano, sempre in Segunda B, prima di intraprendere la carriera di opinionista…. Sarà la scelta giusta?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy