Ibrahimovic infiamma il derby di MLS: “Carlos Vela? Sono di gran lunga più forte. Alla sua età…”

Ibrahimovic infiamma il derby di MLS: “Carlos Vela? Sono di gran lunga più forte. Alla sua età…”

I LA Galaxy si preparano a sfidare la capolista Los Angeles FC

di Redazione ITASportPress

Zlatan Ibrahimovic accende il derby di Los Angeles che si terrà sabato tra i suoi LA Galaxy e i Los Angeles FC. In modo particolare, lo svedese attacca Carlos Vela, assoluto uomo copertina dei prossimi rivali.

Intervistato da ESPN, l’ex attaccante anche di Inter e Milan, non le manda certo a dire al collega e come se ce ne fosse bisogno, ribadisce di essere, di gran lunga, il migliore.

ALLA SUA ETA’ – Ibrahimovic non si nasconde, neppure quando parla di chi, per la MLS, è importante anche se, ovviamente, a parer suo, non come lui: “Sta facendo bene. Fa gol, fa assist. Per la MLS e per la sua squadra è sicuramente importante”, ha detto lo svedese su Carlos Vela. Ma poi, ecco l’attacco: “Se sono migliore di lui? Di gran lunga. Senza dubbio. Quanti anni ha? 29? Beh, io a 29 anni ero in Europa. C’è una bella differenza”.

COME SI GIOCA – E ancora lo svedese dei LA Galaxy ribadisce il motivo per cui ha deciso di andare in MLS: “Sono venuto qui per vincere. Per mostrare a tutti come si gioca a calcio. Io voglio vincere perché solo così lasci il segno. Ho ancora tanta passione per questo sport  altrimenti mi sarei ritirato. Mi sono infortunato la scorsa stagione, ma adesso vogliamo vincere”, ha concluso Ibrahimovic.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy