Icardi dà l’ultimatum alla Juventus

Icardi dà l’ultimatum alla Juventus

L’argentino inizia a valutare l’addio all’Inter, ma vuole tempi brevi

di Redazione ITASportPress

Le certezze di Mauro Icardi e Wanda Nara si stanno incrinando. Da mesi l’argentino e soprattutto la moglie-agente ribadiscono con forza la volontà di restare all’Inter, contraria a quella della società di voltare pagina ed esplicitata attraverso l’ultimo strappo, ovvero la mancata convocazione per la tournée asiatica.

Proprio quest’ultimo “segnale” sembra però aver convinto i due argentini a prendere in seria considerazione l’ipotesi dell’addio ai colori nerazzurri. In questo caso le opzioni sarebbero come noto due, Juventus e Napoli. Altrettanto noto come quella bianconera sia la soluzione più gradita a Icardi, che sembra però stanco anche del braccio di ferro tra Inter e Juve. Ecco allora l’ultimatum lanciato ai bianconeri: se entro il 10 agosto non si sarà sbloccato nulla Icardi inizierà a valutare le proposte del Napoli.

De Laurentiis ha pronti 60 milioni all’Inter più un contratto per Icardi di 7,5 milioni fissi con bonus per un totale di 10 milioni. Le stesse cifre messe sul piatto dalla Juve sul piano dell’ingaggio, ma i bianconeri, che hanno già il sì del giocatore, valutano il cartellino di Icardi molto meno di 60 milioni…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy