ICC, la Juventus stende l’Inter ai rigori: Buffon para tre penalty

ICC, la Juventus stende l’Inter ai rigori: Buffon para tre penalty

Si è giocato a Nanchino il derby d’Italia

di Redazione ITASportPress

Calcio d’estate, ma Juventus-Inter non è mai una partita come le altre. A Nanchino è andato in scena il primo derby d’Italia della stagione valido per l’International Champions Cup. Gol, emozioni e tanto agonismo nell’1-1 finale nei tempi regolamentari. Sono serviti, infatti, i rigori per decidere la sfida tra bianconeri e nerazzurri in favore

IL MATCH – Primo tempo divertente e a ritmi elevati. L’Inter parte con grande pressing e trova anche il vantaggio grazie ad una sfortunata deviazione di de Ligt su calcio d’angolo battuto da Sensi. Si vede l’impronta di Antonio Conte negli schemi nerazzurri, un po’ meno quella di Sarri tra le fila bianconere. La ripresa, invece, dice l’opposto. La Juventus spinge e convince anche un buon possesso palla. Ci pensa Cristiano Ronaldo su punizione, deviata, a trovare l’1-1. Dopo quattro minuti di recupero si va ai rigori dove Gianluigi Buffon è decisivo prima su Ranocchia e poi su Longo e Borja Valero. Demiral segna il tiro dal dischetto decisivo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy