ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Il Fluminense conferma: “Sì, vogliamo Buffon, e non solo…”

Getty Images

Il portiere alla ricerca di una nuova avventura dopo l'addio al Psg

Redazione ITASportPress

L'esperienza di Gianlugi Buffon al Paris Saint-Germain è durata appena un anno. Il club francese, infatti, ha deciso di non prolungare il contratto all'estremo difensore, che adesso sarà costretto ad intraprendere una nuova avventura. Avventura che, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe trovare in Brasile con la maglia del Fluminense. Un'ipotesi confermata da MarioBittencourt, uno dei due candidati alla presidenza del club: "Abbiamo parlato con uno sponsor tecnico straniero, che oltre alla sponsorizzazione ha proposto di portare anche un calciatore con stipendio pagato da loro. Questo giocatore è Buffon. Ne abbiamo parlato 20 giorni fa. Il nostro progetto è chiaro e abbiamo fatto già dei sondaggi: se possiamo permetterci uno come Buffon, allora ci proveremo. Il nostro obiettivo è di stimolare i tifosi, acquistando giocatori come lui, Fred e Thiago Silva".

CONFERME - Dello stesso avviso anche l'altro candidato alla presidenza del club, Ricardo Tenorio: "La persona che ha parlato con Mario rappresenta uno sponsor tecnico italiano. Vogliono entrare nel mercato brasiliano, non solo nel Fluminense. Le ho detto che, oltre al denaro, avrebbe potuto sponsorizzare dei grandi giocatori, giocatori conosciuti. E lui mi ha fatto il nome di Buffon. In ogni caso, non voglio usare tutto questo come argomento per vincere le elezioni".

Potresti esserti perso