Il Porto all’assalto della Serie A: pronte le offerte per due gioielli di Sassuolo e Juventus

Il Porto all’assalto della Serie A: pronte le offerte per due gioielli di Sassuolo e Juventus

I Dragoes entrano in concorrenza con il Genoa per arrivare a Favilli

di Redazione ITASportPress

Tornato alla vittoria nel campionato portoghese dopo cinque stagioni di digiuno, il Porto di Sergio Conceiçao guarda all’Italia per rinforzarsi in vista della nuova stagione, ormai alle porte.

Due i giocatori nel mirino della dirigenza dei Dragoes, per difesa e attacco. Si tratta di Gian Marco Ferrari e di Andrea Favilli. Il difensore parmigiano classe ’92, rientrato al Sassuolo dopo non essere stato riscattato dalla Sampdoria, può trasferirsi in Portogallo per 8 milioni, cifra che potrebbe convincere i neroverdi a lasciar partire il giocatore che ritroverebbe così da avversario allo Sporting l’ex compagno in blucerchiato Emiliano Viviano.
Più complessa la trattativa per Favilli.

L’attaccante pisano di proprietà della Juventus, classe ’97, messosi in luce nella partita dell’International Champions Cup contro il Bayern Monaco, è entrato nel mirino del Porto pronto a sfidare il Genoa, che sembrava a un passo dal chiudere l’affare per 5 milioni lasciando alla Juventus il diritto di riacquisto fissato a 7. La Juventus gradirebbe seguire dall’Italia la crescita del giocatore, ma anche il Porto è pronto a concedere la “recompra”.

“Il Porto non ha parlato con me o con il giocatore, ma si è rivolto direttamente alla Juventus. Su Favilli c’è l’interesse del Genoa e dell’Udinese, ma il Porto è una squadra molto importante che giocherà la Champions League. Può essere una soluzione?” ha dichiarato l’agente del giocatore, Donato Di Campli, a Maisfutebol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy