Il Real Madrid si consola con i rinnovi: Bale verso il prolungamento

Il Real Madrid si consola con i rinnovi: Bale verso il prolungamento

Senza Ronaldo il gallese è pronto a diventare la stella della rosa di Lopetegui

di Redazione ITASportPress

Per mesi l’agente di Gareth Bale si era adoperato per smentire la presunta rivalità tra il proprio assistito e Cristiano Ronaldo durante la comune esperienza al Real Madrid. Eppure, è chiaro che al netto della trasformazione di CR7 in attaccante centrale, tra i due non corresse buon sangue sul piano tecnico, leggi convivenza difficile.

Così, anche simbolicamente, può non essere stato un caso che la stella del gallese sia tornata a brillare nella notte della finale Champions contro il Liverpool, a Kiev, illuminata dalla spettacolare rovesciata del numero 11, al termine della quale Ronaldo anticipò di fatto la decisione di lasciare la Spagna.

Ecco allora che l’ex Tottenham, dopo aver accarezzato a lungo l’ipotesi dell’addio, è pronto a prolungare il proprio contratto con il Real in scadenza nel 2022. Bale, secondo quanto riportato da The Sun, è quindi pronto per diventare la stella più lucente dell’organico di Lopetegui, pronto così a consolarsi per le difficoltà che il club sta incontrando per arrivare al sostituto di Ronaldo, dopo che le ipotesi legate a Cavani, Lewandowski, Mbappé e Neymar sono sfumate per motivi differenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy