Il Tottenham inventa i… rinnovi brevi

Vertonghen e Vorm prolungamento per soli due mesi, fino al termine della stagione

di Redazione ITASportPress
Vertonghen

La pandemia di Coronavirus ha stravolto l’attuale stagione del calcio internazionale e anche la prossima.

Tra le conseguenze c’è una sessione di calciomercato che non si potrà svolgere in estate, quando si starà concludendo l’annata, bensì a settembre.

Uno dei problemi sorti a tale proposito riguarda i contratti in scadenza al 30 giugno, ovvero ancora nel pieno della stagione.

Che fare? Uefa e Fifa non hanno dato regole e i club si sono mossi di conseguenza. Come il Tottenham, che ha optato per un paio di rinnovi, ma… a breve periodo.

Il difensore Jan Vertonghen e il portiere Michael Vorm si sono così visti prolungare il contratto in scadenza tra pochi giorni, ma per solo due mesi, fino al termine di agosto e quindi della stagione 2019-2020.

Un messaggio che sembra chiaro sulla volontà degli Spurs di non proseguire oltre l’attuale annata. Le tante squadre, anche italiane, interessate a Vertonghen prendono nota…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy