Immobile incorona Lewandowski: “Il più forte al mondo. Ma Haaland e Mbappé stanno arrivando”

Le parole dell’attaccante della Lazio

di Redazione ITASportPress
Lazio-Bayern Monaco

Il Bayern Monaco è stato un ostacolo solo sfiorato nella sua breve avventura a Dortmund. Stavolta Ciro Immobile avrà l’occasione di sfidare apertamente la squadra più forte del mondo in una gara dai pronostici piuttosto scontati. La sua Lazio appare nettamente sfavorita, ma i gol del suo attaccante, vincitore dell’ultima Scarpa d’oro, le offrono ancora alcune chance.

Immobile
Immobile, getty images

INCORONAZIONE

Lo stesso Immobile ha commentato l’avvicinamento al match in cui ci sarà una sfida nella sfida con il bomber del Bayern, Robert Lewandowski: “Ho enorme rispetto per lui. Affrontare uno così, uno dei più forti se non il più forte, ci fa pensare che dobbiamo prestare attenzione. Non si ferma mai, non si accontenta, cerca sempre di migliorare. A livello di gioco poi è completo. Ho sempre voluto dimostrare, in questa Champions, di voler restare tra i più forti. Gli ottavi sono iniziati al massimo, io e Lewandowski ci siamo giocati la Scarpa d’Oro fino alla fine e tutti si aspetteranno battaglia. I prossimi saranno Haaland e Mbappé, che hanno più margini di tutti. La partita? Possiamo dar fastidio al Bayern, a patto di divertirci come fatto nel girone. Loro sono formidabili, saranno due partite fondamentali per capire a che livello internazionale siamo arrivati”.

Immobile Lazzari, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy