Inghilterra-Scozia Under 19 interrotta: scoperto un caso Covid

Il match è stato interrotto al 43′ del primo tempo

di Redazione ITASportPress
Serie A pallone

Un nuovo caso di positività al Coronavirus fa il suo ingresso nel mondo del calcio e, per la prima volta, stoppa una partita in corso. E’ accaduto durante il match amichevole tra la selezione Under 19 dell’Inghilterra e i pari età della Scozia. I padroni di casa stavano conducendo per 3-1 al momento dell’interruzione avvenuta al 43′ del primo tempo. Tutta colpa dell’esito del tampone a cui si è sottoposto il Commissario Tecnico scozzese Billy Stark.

COMUNICATO

Questa la nota della Federazione scozzese: “Tre giocatori con sede in Inghilterra si sono uniti ieri alla squadra e sono stati testati insieme al resto del gruppo in vista della prossima partita di domenica. I tre giocatori sono stati isolati e non hanno avuto contatti con nessuno. Il secondo test al quale è stato sottoposto l’allenatore, Billy Stark, ha dato invece un esito positivo questo pomeriggio. Il risultato è stato immediatamente comunicato al team manager dell’U19 e la partita è stata subito interrotta, così cime stabilito dal protocollo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy