Inglese, l’agente: “Il giocatore ha voluto fortemente tornare a Parma”

Inglese, l’agente: “Il giocatore ha voluto fortemente tornare a Parma”

L’attaccante è stato ceduto dal Napoli agli emiliani in prestito con obbligo di riscatto

di Redazione ITASportPress

Dopo Sepe e Grassi il Parma completa il tris dei ritorni dal Napoli riabbracciando Roberto Inglese. Cambia però la sostanza, trattandosi adesso di prestiti con obbligo di riscatto.

Sorprendente in particolare il ritorno dell’attaccante pugliese, che aveva tante richieste.

L’agente del giocatore, Samuele Sopranzi, ha spiegato la situazione intervenendo a Radio Kiss Kiss durante la trasmissione “Radio Goal”: “È stata determinante la volontà del giocatore, ringrazio le dirigenze di Napoli e Parma per aver agevolato la trattativa. Di squadre interessate ce n’erano tante, ma Roberto ha scelto il Parma che si è dimostrato eccezionale insistendo per riaverlo nonostante l’infortunio. Quali club? Non faccio nomi, diciamo che la Fiorentina era stata una delle ultime a provarci. Se un club avesse offerto molto più del Parma sarebbe stato comunque difficile far valere la volontà del ragazzo.

“Roberto è grato al Napoli – ha aggiunto Sopranzi – ma voleva giocare e non fare la comparsa. Un anno fa Ancelotti voleva tenerlo in rosa, poi è uscita l’occasione del Parma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy