Inter, Conte: “Contro la Juventus sarà importante. Mercato? Scelte per il bene del club…”

Inter, Conte: “Contro la Juventus sarà importante. Mercato? Scelte per il bene del club…”

Il tecnico nerazzurro alla vigilia della gara di ICC contro i bianconeri

di Redazione ITASportPress

Conferenza stampa di vigilia per Antonio Conte, allenatore dell’Inter, che domani affronterà per la prima volta da rivale la Juventus nella International Champions Cup.

Una gara dal sapore speciale come lo stesso allenatore ha ammesso alla stampa. Ma non solo le amichevoli pre stagionali tra i temi affrontati dal mister. Anche, e soprattutto, il mercato con gli addii di alcuni top player e l’arrivo di qualche pedina fondamentale per fare bene la prossima stagione.

SFIDA – Non può essere solo una gara amichevole, Inter-Juventus è sempre qualcosa di più: “Giocare queste partite aiuta ad assimilare ancora di più i concetti di gioco su cui lavoriamo, in fase di possesso e non possesso. Si analizzano le cose positive e negative al fine di migliorarsi. Contro la Juventus sarà un’amichevole importante, è un momento in cui entrambe siamo ancora in preparazione. Sia noi che loro cercheremo di giocare una buona partita e speriamo di vedere dei miglioramenti al di là del risultato”.

MERCATO – “Per quanto riguarda il mercato e i nomi che circolano penso che saranno fatte delle riflessioni e saranno prese delle decisioni per il bene dell’Inter, tenendo conto di tutto, non solo del campo”. “L’arrivo in ritiro di Vecino e Godin? Vecino veniva da un infortunio e quindi sta lavorando, nel rispetto dei tempi di recupero anche se siamo molto vicini. Godin ha iniziato gli allenamenti con noi, sono due ottimi giocatori e sono felice di averli a disposizione”. E sul suo possibile ritorno in bianconero prima di firmare per l’Inter: “Mai stato vicino a tornare alla Juventus”, ha concluso Conte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy