Inter, Marotta fa fuori Icardi e Nainggolan: “Sanno che non rientrano nei nostri piani”

Inter, Marotta fa fuori Icardi e Nainggolan: “Sanno che non rientrano nei nostri piani”

L’amministratore delegato dei nerazzurri scarica i due calciatori

di Redazione ITASportPress

Non ci sarà spazio per Mauro Icardi e Radja Nainggolan nell’Inter di Antonio Conte. A dirlo apertamente, ai microfoni di Sky Sport, l’amministratore delegato dei nerazzurri Beppe Marotta.

“NON RIENTRANO NEI PIANI” – “Abbiamo avuto modo di parlare con molta schiettezza e franchezza con loro. Abbiamo spiegato quella che è la presa di posizione della società, pur rispettando quelli che sono i loro valori contrattuali e professionali. Sono entrambi degli ottimi giocatori e degli ottimi atleti, ma il talento, da solo, non fa vincere le partite: è la squadra che fa vincere un campionato. Non rientrano nel nostro progetto, con il rispetto che è loro dovuto. Una cosa è affermare che Icardi è sul mercato, e questo lo abbiamo detto, un’altra è invece rispettare gli accordi contrattuali, che prevedono che il calciatore debba prendere parte agli allenamenti. Noi non vogliamo assolutamente venir meno ai nostri doveri. Poi però ci sono anche dei diritti, come, ad esempio, quello che l’allenatore possa scegliere la formazione da schierare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy