Inter, Marotta rassicura subito Spalletti: “La società è a sua disposizione”

Inter, Marotta rassicura subito Spalletti: “La società è a sua disposizione”

Le prime parole del neo-dirigente nerazzurro dopo l’insediamento

di Redazione ITASportPress

Dopo la nomina ufficiale come amministratore delegato dell’area sport dell’Inter, Giuseppe Marotta è subito operativo all’interno della società nerazzurra.

Due giorni dopo l’eliminazione al termine della fase a gironi di Champions League, il neo-dirigente ha parlato della posizione di Luciano Spalletti, mettendo a tacere le voci su possibili scricchiolii della panchina del tecnico toscano dopo il pareggio contro il Psv, costato il primo obiettivo stagionale: “Spalletti deve lavorare con grandissima serenità perché la società è a sua disposizione – ha detto Marotta a margine del Cda che ne ha sancito l’insediamento in società – Stiamo parlando di un ottimo allenatore, bisogna farlo lavorare tranquillamente”.

Poi un accenno agli obiettivi da perseguire nella seconda parte della stagione. Andare più avanti possibile in Coppa Italia e Europa League, ma anche provare a credere al sogno-scudetto nonostante il passo da record della Juventus: “Sta alla società supportare l’allenatore – ha aggiunto Marotta – Non è impresa facile ottenere i risultati che l’Inter vuole ottenere ma abbiamo l’obbligo di crederci fino in fondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy