Inter-Milan, derby con 1000 tifosi e perdite da circa 5 milioni di euro

La sfida di questa sera vedrà grossi mancati guadagni per i due club

di Redazione ITASportPress

Nonostante i vari problemi legati al coronavirus “the show must go on”. E dunque Inter-Milan verrà comunque disputata. Questa sera sarà derby di Milano con o senza pubblico. Perché definire pubblico 1000 persone sembra offensivo per quello che negli anni è stato uno dei palcoscenisci più belli del mondo in quanto a tifosi.

E dalle stime effettuate facendo riferimento al passato, pare proprio che questa mancanza si farà sentire non solo in termini di scenografia ma soprattutto in termini… di mancati guadagni.

Inter-Milan, 5 milioni di perdite

Inter Milan (Getty Images)

L’edizione odierna di Tuttosport riporta gli ultimi incassi nei derby da parte dell’Inter sottolineando come si potrà arrivare a perdite per 5 milioni di euro. Il 13 settembre 2015, match vinto 1-0 dai nerazzurri, l’incasso fu di 3,8 milioni di euro mentre lo scorso febbraio – la sfida che fu vinta in rimonta dalla squadra di Conte – gli introiti furono 5,6 milioni, il terzo incasso più ricco di sempre della Serie A dopo Inter-Juve della stagione passata (6,5 milioni). Nella stagione 2018-19, invece, il derby Milan-Inter  portò ben 5,8 milioni di euro. Insomma, ora che le due squadre stavano vivendo una sorta di rinascita, gli incassi sarebbero stati non inferiori a quelli citati. Una bella perdita per i due club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy