Inter, Vidal ammette: “Triste l’uscita dalla Champions. Scudetto? Non ho paura a dirlo”

Parla il centrocampista cileno

di Redazione ITASportPress
Vidal

Arturo Vidal ci crede e non si nasconde. Il centrocampista dell’Inter ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni di Sky in cui ha fatto il punto sulla stagione fin qui disputata dai nerazzurri e sugli obiettivi presenti e futuri. Il cileno è tornato anche sull’amara eliminazione dall’Europa che è stato un duro colpo da assorbire.

Vidal: “Triste l’uscita dalla Champions. Sullo scudetto…”

Vidal
Vidal (getty images)

“Il momento più duro per noi e per me è stato uscire dalla Champions e dall’Europa, perché vincere la Champions rappresenta un sogno”, ha ammesso senza nascondersi Vidal a proposito del triste esito maturato già in questo avvio di annata. “È difficile, ma il progetto Inter è nuovo, con calciatori giovani che hanno fame di vincere qualcosa. È triste essere usciti dalla Champions, ma abbiamo ancora due obiettivi importanti e dobbiamo dare il massimo”.

Proprio a proposito degli obiettivi: “Scudetto? Sì certo, io non ho paura a pronunciare questa parola. Qua in Italia, ma anche in Germania e Spagna l’ho vinto tante volte. Sento che è questo il mio obiettivo. Dobbiamo lavorare ogni giorno, pensando partita per partita, poi vedremo e saremo all’altezza per pensare allo scudetto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy