Intrighi al Manchester United: spogliatoio contro Mourinho. E quell’autobiografia di Evra…

Clima teso, accuse e sospetti: che caos in casa dei Red Devils!

di Redazione ITASportPress
Mourinho

A Valencia il Manchester United ha vissuto un’altra notte amara, perdendo 2-0 nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League e non riuscendo così ad approfittare della sconfitta della Juventus, ko a Berna contro lo Young Boys, ma comunque capace di chiudere il girone al primo posto.
Ora per il Red Devils, lontani dai primi posti in campionato, si prospetta un ottavo di finale impegnativo, viste le possibili avversarie. Un problema in più tra i tanti che affliggono la squadra di José Mourinho e in particolare il tecnico portoghese.

Secondo quanto riportato dal Sun, che cita la rivelazione di un “giocatore d’esperienza” della squadra, lo SpecialOne avrebbe ormai perso il 90% del consenso dello spogliatoio e non solo, visto che un membro dello staff avrebbe detto “Io resterò qui ancora a lungo dopo che se ne sarà andato…”.

Eppure, secondo quanto filtra dalla società, Mou non rischierebbe nulla, anche se nuove voci si sono sollevate a causa dell’assenza a Valencia del vice-presidente esecutivo Ed Woodward: secondo la versione ufficialeil dirigente si trovava negli Stati Uniti per affari, ma sono in tanti quelli che pensano a qualche “trama” che acceleri l’esonero di Mourinho.

Del resto la convivenza con Pogba è ormai impossibile, a gennaio la Juventus farà un tentativo per riavere il francese e a Manchester vorrebbero evitare di vivere una sgradevole situazione da “O io o lui”.

Come se non bastasse, pure la deicsione dell’ex capitano Patrice Evra di posticipare all’agosto 2020 la pubblicazione della propria autobiografia desta qualche sospetto: secondo la stampa inglese l’ex juventino potrebbe avere un ruolo al Manchester dopo l’addio di Mourinho, da qui l’idea di rinviare l’uscita del libro, proprio al fine di evitare di compromettere le chances di tornare nella squadra dove il difensore ha vinto tutto in otto stagioni e mezzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy