Jorge Sampaoli riparte… dal Brasile

Jorge Sampaoli riparte… dal Brasile

L’ex ct di Cile e Argentina vicino all’accordo con il Santos

di Redazione ITASportPress

Se già Jorge Sampaoli si era fatto pochi amici durante il Mondiale di Russia, più che per l’esito in sé, che ha visto l’Argentina uscire agli ottavi contro la Francia futura campione, per l’intero percorso contraddistinto dal rischio di non qualificarsi e da un girone superato in extremis da seconda alle spalle della Croazia, ora ecco il colpo di scena che vede l’ex ct anche del Cile ripartire dal Brasile.

Secondo quanto riporta Globo Esporte, infatti, Sampaoli è a un passo dal raggiungere l’intesa con il Santos, club reduce da una stagione disastrosa e pronto a mettere sul piatto un contratto da 260.000 dollari al mese.

Il Peixe ha chiuso il Brasileirao a metà classifica, ottenendo comunque la qualificazione alla Copa Sudamericana per la prossima stagione, dopo aver rischiato a lungo la retrocessione e dopo aver cambiato due allenatori, Jair Ventura e Cuca, senza considerare l’interregno di Serginho Chulapa.

Ora la possibile svolta, che passa dalla voglia di rivincita di Samapoli, criticato (eufemismo…) in Russia anche per i propri tatuaggi e il look sfoggiato ed esonerato ufficialmente dalla Federazione argentina il.

Per il tecnico classe ’60 il Brasile sarebbe il sesto paese diverso vissuto da allenatore: oltre che in Argentina e Cile Sampaoli ha infatti lavorato in Perù, Ecuador e in Spagna, dove ha diretto il Siviglia nella stagione 2015-2016.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy