Jorginho: “Brasile-Italia? Non ci ho capito nulla. Quante lacrime post Svezia…”

Le dichiarazioni del centrocampista del Napoli ai microfoni del programma televisivo Esporte Espectacular

di Redazione ITASportPress

Curioso retroscena svelato da Jorginho. Il centrocampista del Napoli ha riavvolto il nastro per ripercorrere i momenti in cui ha preferito l’Italia al Brasile; ecco quanto dichiarato durante il programma televisivo “Esporte Espectacular”, in onda su Globo Esporte, dall’ex Hellas Verona che ha anche toccato l’argomento relativo alla non qualificazione al Mondiale di Russia 2018 dopo lo 0-0 del Meazza contro la Svezia: “Edu Gaspar, uomo di Tite, mi aveva anticipato che il c.t. del Brasile era pronto a convocarmi. Ad un certo punto non ci ho capito più nulla, andavo a letto e dicevo a mia moglie: ‘mio Dio, cosa devo fare?’. Alla fine, dopo aver ringraziato Edu, gli ho comunicato che la mia intenzione era quella di andare avanti per la mia strada. Svezia? Negli spogliatoi del Meazza i miei compagni non riuscivano a parlare da quanto piangevano: è stata un’esperienza durissima, ma molto importante per me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy