ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

ONESTA'

Jorginho: “Ipocrita dire che non penso al Pallone d’Oro. Mondiale? Non saremo favoriti”

Jorginho (getty images)

Parla il centrocampista del Chelsea e della Nazionale italiana tra i candidati alla vittoria del Pallone d'Oro 2021

Redazione ITASportPress

Una bella intervista a 360° per il centrocampista dell'Italia e del Chelsea Jorginho che a Globo Esporte ha parlato di diversi temi tra cui ovviamente la ormai prossima assegnazione del Pallone d’Oro e del Mondiale in Qatar del 2022.

Sul Pallone d’Oro Jorginho ha detto: "Credo di non volermi creare troppe aspettative però sarei ipocrita a dire che non ci penso perché è impossibile", ha ammesso il centrocampista. "Se succederà, sarà grandioso, altrimenti non mi lamenterò. Resto con i piedi per terra e mi concentro su altro e poi ho già ricevuto il premio di miglior giocatore da parte dell’UEFA. Non spetta a me dire se alla fine vincerò o meno il Pallone d’Oro ma credo che dimostrerebbe che vengono presi in considerazione tutti i giocatori e non solo alcuni tipi e la loro importanza. Sarebbe una sorta di incentivo, un modo per dire che non vengono visti solo i gol".

Non poteva mancare un pensiero anche alla Nazionale e al prossimo Mondiale del 2022: "Vincere il Mondiale non sarebbe male. Di sicuro Champions ed Europeo non sono da buttare ma il Mondiale va al di là di tutto, è il massimo. C’è sempre spazio per altri trofei. Non saremo i favoriti in Qatar ma non potremo neanche passare inosservati visto che abbiamo vinto l’Europeo".

 Jorginho (getty images)
tutte le notizie di