ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

BIANCONERO

Juventus, Bernardeschi: “Il ritiro un bene. Rinnovo? Non ci penso”

Bernardeschi (getty images)

Parla il calciatore bianconero

Redazione ITASportPress

Federico Bernardeschi ha parlato dopo la vittoria in Champions League della sua Juventus contro lo Zenit. L'esterno bianconero si è soffermato sul ritiro dopo i k.o. subito in campionato ma anche sul proprio futuro col tema rinnovo sempre al centro di diverse chiacchiere.

IN CHAMPIONS - "Aver raggiunto gli ottavi con due turni d’anticipo è una grande soddisfazione ma la cosa più importante è che stasera sono venuti fuori gli uomini prima dei calciatori", ha detto Bernardeschi. "Abbiamo avuto il giusto atteggiamento fisico e mentale, ma questa deve essere la normalità per la Juve, non un’eccezione".

RINNOVO - Un pensiero anche sul futuro: "Al contratto non penso, mi interessa solo continuare a fare bene, poi ci saranno le sedi opportune per affrontare questo discorso". Non poteva mancare anche un parallelo tra l'Italia e l'Europeo e il momento della Juventus: "Con l’Europeo ho chiuso un cerchio dopo aver passato momenti difficili, di cui sono anche orgoglioso, perché un ragazzo intelligente deve prendere le cose buone dalle situazioni negative e rialzarsi.  Sto facendo bene, la cosa che mi fa più piacere è poter aiutare la squadra, quello che abbiamo creato all’Europeo ci deve essere d’insegnamento ogni giorno. Dobbiamo portarlo anche alla Juventus".

 (Getty Images)
tutte le notizie di