Juventus, Cancelo: “Ronaldo è nato per vincere e far vincere”

Juventus, Cancelo: “Ronaldo è nato per vincere e far vincere”

Intervistato ai microfoni di Sky Sport, l’esterno bianconero ha parlato dei suoi primi mesi a Torino

di Redazione ITASportPress

Joao Cancelo intervistato ai microfoni di Sky Sport, ha raccontato dei suoi primi mesi in bianconero, oltre al grande rapporto di amicizia che lo unisce a un suo connazionale, Cristiano Ronaldo: “Se quest’anno Cristiano non vince il Pallone d’Oro è veramente incredibile – ha dichiarato l’esterno portoghese- È il più forte di tutti e nell’ultima stagione è stato più decisivo di qualsiasi altro giocatore.”

SUI MONDIALI DI RUSSIA– “Il mondiale ciclicamente viene vinto sempre dalle stesse nazionali e se nasci in Francia, in Germania oppure in Brasile, è chiaro che prima o poi un Mondiale lo porti a casa. Per certe squadre vincerlo non è un’impresa, semmai l’impresa è vedere il Portogallo che trionfa all’Europeo, quello sì, ma difficilmente può conquistare una competizione così importante. Le potenze del calcio sono altre, questo mi sembra abbastanza chiaro”.

ANCORA SU CR7- “Cristiano ha vinto la Champions League da protagonista assoluto, segnando 15 gol. Quando gioca in una squadra, quella squadra diventa la migliore di tutte. La prova è sotto gli occhi di tutti, lo dimostra l’ultimo Clasico. Il Barcellona senza Messi vince le partite 5-1, il Real Madrid senza Cristiano le perde, la differenza sta tutta lì”.

JUVENTUS FAVORITA– “La Juventus è sempre stato un grande club ma ora, con Cristiano, agli occhi degli avversari si è trasformata nella squadra favorita per la vittoria della Champions League. Lo ripeto, se Cristiano non vince il Pallone d’Oro è incredibile. Lui è nato per vincere e far vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy