Juventus, che folla per il primo allenamento di Ronaldo: ma il portoghese… dribbla i tifosi

Juventus, che folla per il primo allenamento di Ronaldo: ma il portoghese… dribbla i tifosi

Oltre 200 tifosi sotto il sole alla Continassa per l’inizio ufficiale dell’avventura di Cristiano in bianconero

di Redazione ITASportPress

Domenica pomeriggio l’arrivo in città, in un aeroporto di Caselle semivuoto, ma soprattutto blindatisimo dalla security della Juventus. Poi la seconda notte torinese, dopo quella che ha preceduto la presentazione, e via per il primo allenamento. Le vacanze di Cristiano Ronaldo sono ufficialmente finite e allora ecco che il libro delle date-chiave dell’acquisto del secolo si arricchisce di un altro giorno da ricordare, quello della prima volta in cui il portoghese ha indossato magliette e pantaloncini da allenamento del club bianconero.

Ronaldo è arrivato alla Continassa, la sede del nuovo centro sportivo della Juventus, poco prima delle 15 e poco dopo Juan Cuadrado, la cui presenza ha aperto il primo gruppo dei reduci dal Mondiale tornati a disposizione dello staff tecnico di Allegri, rappresentato dal collaboratore Aldo Dolcetti. Il profilo twitter ufficiale della Juventus ha ripreso l’evento storico…

A seguire, ecco tutti gli altri, guidati da Higuain, per il quale in serata si attende un vertice decisivo in vista della probabile cessione, e Bentancur.

Ad attendere CR7 c’erano circa 200 persone, che hanno sfidato il caldo torrido, senza però essere ripagati da un saluto o da un autografo del proprio idolo. Ronaldo è infatti giunto a destinazione a bordo di una Jeep, sistemato sul posto del passeggero, per poi entrare subito all’interno del centro sportivo e iniziare a sudare. Obiettivo, debuttare il 12 agosto a Villar Perosa contro la Primavera ed essere pronto per la prima di campionato contro il Chievo il weekend successivo.

Juventus, l’arrivo di Ronaldo per il primo allenamento

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy