ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Juventus, Chiellini: “Supercoppa? Peccato non avere Cuadrado e De Ligt per squalifica”

Chiellini (getty images)

Il difensore bianconero verso la Supercoppa

Redazione ITASportPress

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Supercoppa italiana contro l'Inter. Domani, 12 gennaio, si assegnerà l'ambito trofeo e sarà il derby d'Italia a stabilire quale squadra se lo aggiudicherà. Il centrale dei bianconeri ha presentato la partita ai media.

MOMENTO - "Dobbiamo avere equilibrio nel nostro percorso, la vittoria di domenica (contro la Roma ndr) dà una botta di adrenalina importante ma non dobbiamo farci travolgere. Mentalmente non siamo stati bravi in stagione ad avere continuità, questa però è una finale", ha esordito Chiellini. "Ci giochiamo il titolo con grande umiltà, sappiamo di incontrare una grande squadra ma di potercela giocare perché ne abbiamo fatte tante, sia vinte che perse anche quando eravamo noi favoriti”.

PARTITA - "L'Inter è una squadra fisica e tecnica, dovremo stare attenti e concentrati. Stiamo bene, siamo quasi tutti a d'ospite tranne Federico. Io cosa vuol dire perché l'ho vissuto, però lui è un giocatore in gamba. Questa è una bella botta per tutto il calcio italiano. Assenze Cuadrado e De Ligt per squalifica? Faccio un appello per il regolamento: non ha senso che chi è ammonito o espulso in campionato debba saltare una finale. Non è logico, spero che chi di dovere faccia qualcosa. Cambiamola questa cosa perché in una finale ci devono essere i migliori".

CONDIZIONE - "Sto bene, ho avuto le feste di Natale travagliate come metà degli italiani. Per fortuna stiamo bene, ho avuto anche modo di allenarmi con costanza negli ultimi giorni. Non partiamo favoriti come l'anno scorso con l'Atalanta, ma gli episodi possono cambiare i pronostici".

 Chiellini Bonucci (getty images)
tutte le notizie di