Juventus, il piano per Pogba: Nedved “in pressing” su Raiola

Juventus, il piano per Pogba: Nedved “in pressing” su Raiola

L’agente italo-olandese che cura gli interessi del centrocampista è anche lo storico manager del vice-presidente bianconero

di Redazione ITASportPress

L’addio alla Juventus di Giuseppe Marotta non sarà colmato dall’arrivo di dirigenti esterni. Il presidente Agnelli ha deciso di dare più poteri al direttore sportivo Fabio Paratici e al vice-presidente Pavel Nedved, “eletta” come nuova coppia responsabile del mercato bianconero.

Il primo stress test sarà il mercato estivo, dato che sembra certo che a gennaio, salvo emergenze dell’ultim’ora, i bianconeri non effettueranno operazioni, almeno in entrata.

Difficile prevedere già ora di cosa avrà bisogno la rosa della Juventus tra 7-8 mesi e al termine di una stagione che i tifosi sognano trionfale, ma non è un mistero che tra i primi nomi in agenda ci sia quello di Paul Pogba.

Il centrocampista francese è ai ferri corti con l’ambiente Manchester United, allenatore in testa, e continua a mandare messaggi alla Juventus.

Le difficoltà economiche dell’affare sono notevoli, ma per provare a limarle, come riporta Tuttosport, si sarebbe messo in moto lo stesso Nedved, attraverso un piano di convincimento di Mino Raiola, l’agente di Pogba, nonché storico manager anche di Pavel quando era calciatore.

Non che Paul abbia bisogno di essere convinto per tornare a Torino, ma visto l’ammontare potenziale della spesa tra cartellino e ingaggio, i buoni rapporti potrebbero rivelarsi molto utili…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy