Juventus, non solo Ramsey: in cantiere un altro super colpo per l’estate

Bianconeri al lavoro sul mercato in vista della prossima stagione

di Redazione ITASportPress

“Il mercato di gennaio serve per chi deve riparare”. Il mantra dell’ex ad e dg della Juventus Beppe Marotta torna d’attualità alla vigilia della sessione invernale di trattative di inizio 2019, che vedrà i bianconeri senza esigenze di operare correttivi ad un organico già eccellente in tutti i reparti.

Mai dire mai, comunque, ma la coppia Paratici-Nedved è già al lavoro per la prossima estate. L’obiettivo principale è diventato il gallese Aaron Ramsey, in scadenza a giugno con l’Arsenal, e sempre più affascinato dal progetto dei bianconeri, dopo essere sembrato a un passo dall’accordo con il Bayern Monaco nelle scorse settimane.

L’affare non è chiuso e le richieste d’ingaggio dell’entourage del giocatore, superiori agli 8 milioni l’anno, rappresentano un freno, ma le possibilità che l’affare vada in porto sono tante.

Non è però finita qui, perché oltre all’ipotesi del ritorno di Pogba, torna d’attualità anche la pista che conduce a James Rodriguez.

A giugno scadrà il prestito biennale del fantasista colombiano al Bayern Monaco: in caso di mancato riscatto (fissato a 55 milioni), il giocatore tornerà al Real Madrid, ma la Juventus è pronta a inserirsi, grazie ai buoni uffici di Jorge Mendes, l’agente di Cristiano Ronaldo.

Riuscirà un altro colpaccio all’agente di Cristiano Ronaldo? Si vedrà, ma ovviamente in caso di arrivo di James sfumerebbe il sogno Isco e diventerebbe possibile la cessione di Paulo Dybala, obiettivo proprio del Bayern…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy