Juventus, pazza idea per chiudere l’affare de Ligt: ‘contropartita’ di lusso all’Ajax

Juventus, pazza idea per chiudere l’affare de Ligt: ‘contropartita’ di lusso all’Ajax

Moise Kean jolly a sorpresa dei bianconeri

di Redazione ITASportPress
Kean

La Juventus non riesce a sbloccare l’affare legato a Matthijs de Ligt, centrale difensivo dell’Ajax. Le richieste della società olandese continuano ad essere al rialzo e neppure la cifra concordata in precedenza sembra più andare bene.

C’è ancora distanza tra l’offerta bianconera, circa 75 milioni di euro, e la domanda dei Lancieri, oltre 80. Ecco perché servirà uno sforzo per chiudere l’operazione. E sarà, con ogni probabilità, la Juventus a fare il passo verso l’Ajax. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, i bianconeri avrebbero intenzione di aprire un’altra partita: un’operazione separata da quella per de Ligt, ma che dovrebbe ammorbidire la posizione degli olandesi. Moise Kean è l’indiziato principale a finire in Eredivisie. L’attaccante italiano, cercato anche in passato dagli olandesi, potrebbe aiutare la Vecchia Signora a chiudere l’affare per de Ligt. Nonostante il giovane bomber sia stato una vera sorpresa nella passata stagione, la Juventus potrebbe lasciarlo partire tenendosi in qualche modo la possibilità di ricomprarlo in futuro. La situazione dell’attaccante è particolarmente strana: Kean, infatti, ha il contratto in scadenza tra un anno e nulla si muove sul fronte rinnovo. Ecco perché la Juventus starebbe pensando di cederlo senza però privarsene definitivamente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy