Juventus, Perin rivede la luce: “Amo questo sport”

Juventus, Perin rivede la luce: “Amo questo sport”

Il portiere dei bianconeri è tornato ad allenarsi dopo l’infortunio alla spalla che ha fatto saltare il trasferimento al Benfica: obiettivo mercato di gennaio

di Redazione ITASportPress
Perin

Dopo aver visto sfumare il trasferimento al Benfica quando tutto sembrava fatto a causa di un problema alla spalla, Mattia Perin è tornato ad allenarsi con la Juventus.

Per l’ex portiere del Genoa è la fine di un incubo, “festeggiato” attraverso un post su Instagram, corredato anche da un video che riprende l’ex capitano del Genoa al lavoro alla Continassa: “Sarò sempre pronto a superare ogni ostacolo”.

“Amo questo sport – si legge ancora – Amo condividere lo spogliatoio con i miei compagni, amo l’adrenalina di una partita e la meticolosità da mettere in ogni singolo allenamento per alzare più possibile il nostro livello, amo le critiche ed i complimenti di questo sport, amo il gioco del CALCIO e fin quando questo amore sarà così radicato e profondo dentro di me, fin quando sentirò ardere dentro di me l’amore per la competizione sarò sempre pronto a superare ogni ostacolo che mi troverò davanti”.

A questo punto per Perin inizia la lunga marcia di avvicinamento a gennaio quando, salvo sorprese, il portiere lascerà Torino per intraprendere una nuova avventura, sebbene non sia mai facile per un portiere piazzarsi sul mercato a gennaio. Non è escluso che questa sia proprio al Benfica, qualora il club portoghese venisse rassicurato sulle condizioni del giocatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy