Juventus, Pjanic: “Quattro anni fa potevo andare al Tottenham”

Juventus, Pjanic: “Quattro anni fa potevo andare al Tottenham”

Il centrocampista bosniaco: “Ma in quel momento ho detto di no perchè ero contento della squadra in cui mi trovavo”

di Redazione ITASportPress

Martedì sera la Juventus affronterà il Tottenham nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Massimiliano Allegri affiderà le chiavi del centrocampo bianconero a Miralem Pjanic che, ai microfoni del ‘The Telegraph’, ha svelato di essere stato in passato vicino agli Spurs: “C’è stata l’effettiva opportunità quattro anni fa, ma in quel momento ho detto di no perchè ero contento della squadra in cui mi trovavo. Ho fatto la scelta con la mia testa, se ho preso quella decisione avrò sicuramente avuto i miei buoni motivi. Obiettivi? Siamo una squadra molto competitiva e molto affamata che ha come obiettivo quello di vincere la Champions League. C’è però da dire che troveremo di fronte una grande squadra come il Tottenham. Sono molto bravo a tenere palla, per questo motivo la chiedo spesso ai miei compagni di squadra e successivamente cerco di servirli al meglio. Quando ho firmato il contratto per arrivare alla Juventus Allegri mi ha detto che potrò diventare uno dei migliori registi al mondo. Devo migliorare ma è il mio obiettivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy