Juventus, retroscena de Ligt: operazione in stand by perché l’Ajax…

Juventus, retroscena de Ligt: operazione in stand by perché l’Ajax…

Il difensore vicino alla Vecchia Signora nonostante le richieste degli olandesi

di Redazione ITASportPress

Nel giorno del ritorno di Gianluigi Buffon alla Juventus, arrivano interessanti indiscrezioni anche su un’altra trattativa bollente delle ultime settimane, quella per il centrale olandese dell’Ajax Matthijs de Ligt.

Il difensore classe 1999 è sempre più vicino a vestire la maglia bianconera, ma qualcosa sta rallentando l’effettiva chiusura dell’affare. Nessun disturbo, almeno all’apparenza, dalle altre interessate al giocatore – Barcellona e Psg su tutte – ma piuttosto il gioco al rialzo della società olandese. Infatti, secondo quanto scrive Tuttosport, l’Ajax, dopo aver fatto le dovute riflessioni, avrebbe alzato le proprie richieste per il centrale, arrivando a valutarlo 87 milioni di euro.

La Juventus, arrivata ad offrire 80 milioni, 63 di parte fissa e 13 di bonus, non vorrebbe spingersi fino a quella cifra. In soccorso dei bianconeri dovrebbe arrivare Mino Raiola, agente di de Ligt, interessato a chiudere l’operazione anche per intascare l’importante commissione.  La trattativa dovrebbe chiudersi, alla fine, con la fumata bianca. Ajax permettendo…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy