Juventus, retroscena esonero Sarri: l’ultimatum di Cristiano Ronaldo

Ci sarebbe anche lo zampino dell’asso portoghese dietro l’addio del tecnico toscano

di Redazione ITASportPress

Cristiano Ronaldo potrebbe aver avuto un peso notevole per la decisione della Juventus di esonerare Maurizio Sarri. Secondo quanto afferma Le10Sport che cita Telelombardia, CR7 avrebbe dato una sorta di ultimatum alla società dopo l’eliminazione dalla Champions League: o lui o il mister.

Esonero Sarri: ultimatum di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo Sarri (getty images)

Prima dell’esonero dell’allenatore toscano, Cristiano Ronaldo avrebbe posto un ultimatum alla società: senza l’addio del tecnico sarebbe andato via lui da Torino. Una decisione che, per ovvie ragioni, ha poi visto l’addio di Sarri da Torino. Il portoghese non ha mai avuto un feeling particolare con il mister e in diverse occasioni aveva esternato il suo malumore, soprattutto in conseguenza di alcune sostituzioni mal digerite.

Così, dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Lione, CR7 avrebbe messo davanti alla decisione il club che ha scelto di mandare via il tecnico e promuovere Andrea Pirlo alla guida della prima squadra. Fatto, questo, che va nella direzione della permanenza di Ronaldo in bianconero.

INCIDENTE PICCANTE PER LA SPORTIVA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy