Juventus, spuntano nuove pretendenti per Kean

Juventus, spuntano nuove pretendenti per Kean

L’attaccante dell’Under 19 destinato alla cessione, ma i bianconeri mettono dei paletti

di Redazione ITASportPress

Gli exploit all’Europeo Under 19 hanno riacceso i riflettori su Moise Kean. Il gioiellino di proprietà della Juventus, primo classe 2000 a debuttare e a segnare in Serie A, è tornato alla base dopo l’amara stagione trascorsa in prestito al Verona e chiusa con la retrocessione, ma è pronto a ripartire perché nonostante le proprie evidenti qualità non troverebbe posto nella rosa di Allegri.

La lista delle squadre interessate è lunga. In Italia si sono fatte avanti con decisione Parma e Udinese, mentre all’estero, come riporta Tuttosport, ci stanno provando Leganes e Monaco. Tutti e quattro i club si sono però sentiti rispondere dai campioni d’Italia che non ci sarà trattativa qualora non vengano rispettate le richieste dei bianconeri, ovvero cessione a titolo definitivo per non meno di 20 milioni e diritto di riacquisto concesso alla Juventus. Paletti che rischiano di scremare la concorrenza, perché la cifra d’acquisto sembra fuori portata per i friulani e soprattutto per gli emiliani e perché dal Principato non sembrano interessati all’operazione con recompra per i bianconeri. In ogni caso ci sarà prima da rinnovare il contratto del giocatore, in scadenza nel 2020: Mino Raiola è già al lavoro…

I record di Moise Kean

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy