Juventus, un addio illustre al Real Madrid complica il mercato

Juventus, un addio illustre al Real Madrid complica il mercato

Annuncio a sorpresa in arrivo in casa dei blancos: i campioni d’Italia rischiano di pagarne le conseguenze…

di Redazione ITASportPress

Come si riparte dopo tre finali consecutive di Champions League, ancora di più se dovesse arrivare il terzo titolo di fila? Semplice, rinnovandosi attraverso acquisti boom e qualche cessione illustre. Come la Juventus in Italia, anche il Real Madrid è pronto a ritoccare in maniera sensibile il proprio organico per provare a confermarsi ai vertici anche nella prossima stagione, in patria e in Europa. Così, oltre all’acquisto da sogno che risponde al nome di Neymar, ecco che l’organico che potrebbe ancora essere affidato a Zinedine Zidane vivrà qualche addio illustre.

Il primo tra tutti riguarda Toni Kroos, che avrebbe già deciso di chiudere la propria esperienza al “Bernabeu” dopo quattro stagioni ricche di trionfi. Il centrocampista tedesco, come riporta Don Balon, è pronto a comunicare la propria scelta alla società dopo la finale di Champions contro il Liverpool e a tornare alle dipendenze di Pep Guardiola, che lo invoca per aumentare il tasso qualitativo e di esperienza del suo Manchester City, dopo aver già avuto alle proprie dipendenze il centrocampista tedesco al Bayern Monaco.

Spettatrice solo in apparenza disinteressata è la Juventus, che potrebbe “pagare caro” la scelta di Kroos: in caso di addio del campione del mondo, infatti, i blancos potrebbero decidere di non lasciar più partire Mateo Kovacic, sostituto ideale di Kroos, ma da tempo obiettivo della Juventus per il centrocampo della prossima stagione, che potrà già contare sull’innesto di Emre Can.

Agnelli ringrazia Buffon: le lacrime del portiere

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy