ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CASO

Kimmich non vaccinato, ministro degli interni: “Fallo per dare esempio”

Bayern Monaco Kimmich (getty images)

Il centrocampista tedesco non si definisce no-vax ma preferisce ancora non sottoporsi al vaccino

Redazione ITASportPress

"Non sono vaccinato contro il Covid, è vero ma ho ancora alcune preoccupazioni sulla mancanza di studi sugli effetti a lungo termine del vaccino". Erano state queste le parole di Joshua Kimmich a proposito della sua scelta di non farsi ancora vaccinare contro il coronavirus. Nonostante il suo grande impegno per la campagna vaccinale, il calciatore del Bayern Monaco è tra quei calciatori "no vax", anche se  lui stesso preferisce non essere definito tale.

Proprio la situazione legata al nazionale tedesco ha fatto molto discutere in patria tanto da aver scatenato una reazione persino del Ministro degli Interni tedesco Horst Seehofer che alla Bild ha fatto un vero e proprio appello al giocatore: "Pensaci bene e fatti vaccinare. Sei un modello e se ti fai vaccinare altre persone saranno invogliate a farlo", le parole rivolte a Kimmich.

Dello stesso avviso anche il presidente del Comitato permanente sulla vaccinazione, Thomas Mertens: "Credo che Kimmich sia certamente un esperto in materia calcistica, ma non di immunizzazione e di vaccini".

 (Getty Images)
tutte le notizie di