Kjaer tentato dalla Premier League ma sedotto… dalla buona cucina italiana

Il difensore del Milan ha rilasciato alcune parole curiose ai media danesi

di Redazione ITASportPress
Kajer

Simon Kajer, capitano della Danimarca che nella giornata di ieri ha raggiunto quota 100 presenze, ha rilasciato alcune dichiarazioni piuttosto curiose riportate da Ekstrabladet. Il centrale, ora al Milan, ha svelato di aver avuto diverse proposte dall’Inghilterra ma di aver ceduto all’Italia per via del clima e… della cucina.

Kjaer: Premier League, Italia e Milan

Kajer
Kjaer (getty images)

“La Premier League mi ha tentato, ci sono state delle opportunità”, ha ammesso Kjaer. “Ma mi è sempre puaciuto il clima caldo e la buona cucina del sud. Certo, nel calcio non si può mai sapere cosa può succedere e le cose possono cambiare molto velocemente lo sappiamo ma ora sono arrivato ad un punto della mia carriera in cui ho trovato la felicità al Milan, che è stato un sogno per anni e spero di rimanerci a lungo”.

Il centrale danese ha festeggiato, insieme all’interista Eriksen, le 100 presenze con la Nazionale. Sui social le foto della grande festa dopo il successo dei suoi contro l’Inghilterra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy