ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL MISTER

Klopp: “Mi sarebbe piaciuto allenare Gerrard. C’è una cosa che cambierei nel calcio…”

Klopp (getty images)

Il manager tedesco si racconta a 360°

Redazione ITASportPress

Interessante intervista rilasciata dal manager del Liverpool Jurgen Klopp a This is Anfield. Diverse tematiche affrontate dal tecnico tedesco dalla sua carriera, ad alcune partite disputate fino a cosa cambierebbe del calcio attuale. Impossibile, poi, non parlare di singoli calciatori e della passione vissuta con l'attuale club.

ALLENATORE - "Un consiglio che mi darei adesso guardando indietro a 20 anni fa? Quando inizi la tua carriera non sai mai quanto potrà durare, come andrà e cosa farai", ha esordito Klopp. "Quindi si è un po' preoccupati. Hai delle ansie. Poi quando inizi ti rendi conto che è quello che vuoi fare e che vorresti farlo sempre. Adesso mi direi 'Stai calmo, non preccuparti. Andrà tutto bene'".

GIOCATORI - Nella lunga carriera fin qui avuta, Klopp ha allenato tanti grandi campioni eppure ce ne è uno che avrebbe voluto vedere da vicino ma non ne ha avuto modo: "Beh, se devo essere sincero mi sarebbe piaciuto allenare Stevie (Gerrard ndr). Quando abbiamo giocato a Sydney tre o quattro anni fa dopo la stagione, non avevamo una squadra adeguata e abbiamo invitato McManaman, Agger, Jamie Carragher e Stevie. Ad essere sincero conoscevo il Liverpool e l'ho visto giocare, ovviamente, ecco anche con l'età che era avanzata erano tutti assolutamente bravi ma Stevie, beh, era ancora il giocatore che tutti avevamo conosciuto. Nonostante fosse già andato ritirato, forse era allenatore delle giovanili qui, ma era ancora incredibile".

CALCIO ATTUALE - Parlando dell'attualità calcistica, invece, il manager del Liverpool ha spiegato cosa cambierebbe del calcio di adesso: "Una sola cosa, ed è la frase nell'applicazione del Var 'chiaro ed evidente' errore. Ecco, quelle due parole, 'chiaro ed evidente'. Non ha senso. Si tratta di giusto o sbagliato. Se un fallo è fallo si fischia e stop. Il Var interviene ed è fatta".

 Klopp (Getty Images)
tutte le notizie di