ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PER LA SVEZIA

Kulusevski e la Svezia: “Ibrahimovic ha fatto tanto. Quando mi ha nominato…”

Kulusevski (getty images)

Parla l'ex Juventus

Redazione ITASportPress

Lunga intervista a 360° da parte di Dejan Kulusevski al Guardian. L'ex Juventus, ora al Tottenham, ha avuto modo di raccontare la sua crescita nel mondo del pallone ma anche alcune delle fasi decisive per la sua vita come persona oltre che come professionista. In tal senso, particolare importanza le dichiarazioni su Zlatan Ibrahimovic.

"Quando sono andato all'Atalanta per me è stato molto difficile. Ho lasciato la mia casa per un posto dove avevo difficoltà anche nella lingua. Ho fatto cose difficili ma ho anche imparato tanto", ha spiegato Kulusevski. "Ibrahimovic e la Svezia? Ibra ha fatto cose per i ragazzi svedesi che nessuno può immaginare. Ha aperto porte a tutti facendo capire che nulla è impossibile. Quando mi ha nominato la prima volta come giocatore sono rimasto molto felice, come un bambino a Natale".

E ancora facendo riferimento alle sue origini macedoni: "Per me e la mia famiglia la Macedonia è molto importante e come ho sempre detto se potessi giocare con entrambe le Nazionali lo farei. Ma dovevo fare una scelta è l'ho fatta. Adesso voglio il Mondiale. Voglio portare il mio Paese dove merita".

 Kulusevski (getty images)
tutte le notizie di