L’Atalanta “risponde” a Gasperini: in arrivo Rigoni dallo Zenit

L’Atalanta “risponde” a Gasperini: in arrivo Rigoni dallo Zenit

Trattativa avanzata per il prestito con diritto di riscatto dell’esterno offensivo argentino

di Redazione ITASportPress

Il mercato dell’Atalanta non è stato certo di basso profilo. Al netto della cessione di Cristante sono arrivati giocatori con esperienza come Pasalic e Duvan Zapata, ma a Gian Piero Gasperini non sembra bastare. Il doppio sfogo di cui si è reso protagonista il tecnico torinese a poche ore dal ritorno del terzo preliminare di Europa League, a Reggio Emilia contro l’Hapoel Haifa (una formalità o poco più dopo il 4-1 dell’andata in terra israeliana) ha spiazzato la società, che ha però risposto prontamente all’appello.

Il mercato per me è finito” aveva detto Gasp, che sta invece per vedersi recapitare un nuovo acquisto, l’esterno offensivo argentino, ma di chiare origini italiane, Emiliano Rigoni.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il classe ’93 è in arrivo dallo Zenit San Pietroburgo, che l’aveva acquistato nell’estate 2017 su input di Roberto Mancini, all’epoca tecnico dei russi. Già nel giro della Nazionale argentina, con la quale ha debuttato nell’autunno scorso, Rigoni è un classico esterno d’attacco che può agire su ambo le fasce. La formula sarà quella del prestito con diritto di riscatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy