Lazio, Milinkovic-Savic: “Qui sono felice, ma…”

Lazio, Milinkovic-Savic: “Qui sono felice, ma…”

Debutto stagionale per il centrocampista in amichevole contro l’Arsenal: i dubbi sul futuro del serbo restano

di Redazione ITASportPress

Milinokovic-Savic c’è. Uno dei giocatori più chiacchierati dell’estate di mercato è ri-sbarcato sul pianeta Lazio. Ed è pure sceso in campo. Il centrocampista serbo ha disputato uno spezzone dell’amichevole che la squadra di Inzaghi ha perso per 2-0 in casa dell’Arsenal.

Come dire, brutte notizie dal campo, ma buone dal mercato, perché vedere la propria stella giocare regolarmente a 10 giorni dalla chiusura delle trattative avrà tranquillizzato almeno in parte sia i tifosi, sia l’allenatore, che nei giorni scorsi non era parso tranquillo in merito alla permanenza del centrocampista.

Certo, finché il mercato è aperto, tutto è possibile e a confermarlo è stato lo stesso Milinkovic, al termine della partita: “Sono felice di essere tornato, ho un contratto, non si sa mai cosa succede nel calcio ma la mia testa è alla Lazio e sono concentrato sulla mia squadra”.

E chissà che, in caso di permanenza, non si potrà dire che un ruolo chiave l’abbia avuto l’accoglienza ricevuta dai tifosi: “Non mi aspettavo di trovare tanta gente quando sono tornato dalle vacanze, sono cose belle. Spero di trovare tanti tifosi anche a Formello, ci daranno una grande mano quest’anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy